Sito tradotto in italianoTranslate site in English

Panoramica strumenti

Fender Stratocaster Sunburst 1967

Numero di serie: 234690

Rara, perché sulla scia della grande produzione del ’66, contrastata anche da altre ditte (Gibson, Gretsch, Rickenbecker etc. e strumenti più economici), la factory cala drasticamente la produzione avendo ancora scorte precedenti invendute.

Da questo anno cominciano a comparire sulle Stratocaster delle meccaniche diverse dalle storiche Kluson: infatti la CBS decise di assemblare “in house” le meccaniche per la propria produzione, utilizzando meccanica Kluson ma ospitandola all’interno di un guscio identificativo realizzato in proprio e caratterizzato dal logo “F” stampato. Più tardi, a metà degli anni ’70, le stesse meccaniche cominciarono ad essere prodotte per la Fender, con meccanica assai migliore, dalla tedesca Schaller.

Tutto il resto rimane inalterato tranne la custodia che, pur essendo black-tolex con interno rosso, vede mutare la logo che si presenta più piccola e senza “baffo” sottolineante.

Torna all'elenco

Le foto e le informazioni dettagliate di ogni strumento sono disponibili sul libro "Our Vintage Soul"

Il volume 1 di Our Vintage Soul, prima parte della Fender Vintage Collection, è ancora disponibile per l'acquisto:

  • Libro fotografico a colori di 303 pagine
  • Copertina cartonata
  • Tiratura limitata (3000 copie)
  • Numero seriale
  • Dedica autografata su richiesta
  • Costo del volume: € 39,00
  • Spese di imballaggio e spedizione: € 11,00 (per l'Italia) - € 24,00 (per l'Europa) - € 34,00 (per il resto del mondo)
  • Pagamento:
    • bonifico bancario anticipato intestato a Prisma Melody Club (qui le coordinate bancarie)
    • PayPal - indirizzo dell'account: flavio.camorani@alice.it
  • Per info: Prisma Melody Club (3388784320) o e-mail.

Per info: Flavio Camorani 3388784320

Legale Rappresentante di Prisma Melody Club - Via Trentola, 74 (Forlì) - Part. iva 03300500406

© 2008-2018 - Tutti i diritti riservati. Un ringraziamento speciale a Claudio Dini per le traduzioni.

Web design by Matteo Camorani